Loading...

mercoledì 16 marzo 2011

Cronache di (de)menti deviate

Biblioteca biomedica

ore 10 e 45 intenzioni: buone(luigi) ottime (marco) nulle(antonlu) come va va (rudi) cosa?(leo)

ore 10 e 50 azione: voglio fare il blog(luigi) voglio studiare il cranio(marco) ho suggerito un blog a leo(antonlu) devo scoprire se ho laboratorio (rudi) guardiamo un filmino di stefano(leo)

ore 11 e 30 conclusioni: sto facendo il blog (luigi)     il cranio me lo sogno(marco)      ... (antonlu)      ho laboratorio alle 4(rudi)      il mio cinto scapolare ha un buon odore(leo)

ore 11 e 35 nuove intenzioni: ma allora venite venerdì?(luigi)     da domani inzio a studiare(marco)        devo comprare un banjo(antonlu)       ma un bel kebab a pranzo?(rudi)    schiumosi frullati al cioccolato(leo)


buongiolno e buona fine di inizio settimana a tutti
(se fuori piove portatevi un ombrello)

sabato 12 marzo 2011

Formaggio di donna!

Ebbene sì,avete capito bene!Si tratta proprio di formaggio di donna!
Come si fa a realizzarlo?Come tutti gli altri formaggi,cioè mungendo la "bestia" in questione.Riguardo al risultato vi sono però pareri discordanti.L'idea,infatti,è stata messa in pratica sia in Corsica che negli USA.Nel primo caso assicurano che il formaggio sia assolutamente da provare,mentre nel secondo è stato bocciato in tronco e vietato.Ora,una persona che legge queste cose,al di là delle qualità del prodotto,fondamentalmente si  può chiedere:
- per essere assunti come mungitori serve qualcosa di particolare?
-le donne usate come "vacche" vengono fatte pascolare giorni interi a quattro zampe?
-pascolano nude?
-il bestiame è acquistabile?
E ancora,la domanda più importante di tutte:qualcuno organizza visite guidate?
Beh,in attesa che MISTERO o VOYAGER realizzino un servizio sulla cosa ci teniamo i nostri dubbi.

giovedì 10 marzo 2011

Gran programma!

Premetto subito che non vorrei nè fare la vittima nè suscitare pietà in nessuno con questi post.Anzi,è l'ultima cosa che vorrei.Il motivo per cui l'ho pubblicato è che la cosa mi riguarda da vicino pur non avendo vissuto quella situazione in prima persona.Condivido moltissime cose di quelle elencate.Certo alcune erano forse cose banali,altre cose che mi hanno sfiorato la mente parecchie volte e altre ancora poteva evitare di dirle proprio,ma nonostante tutto mi piace ciò che nel complesso è venuto fuori dall'intervento che ha fatto.
L'unica aggiunta che vorrei fare al video è la seguente:la xenofobia non nasce dalla paura del diverso,ma dall'incapacità di porsi delle domande.

Dedicato a quello che mi/ci farà impazzire fino a giugno (e si spera non oltre)

Lo spunto per questo post mi è venuto ora ripensando alla giornata di (tentato) studio di quelle quattro (si fa per dire) ossa!Mille nomi per ogni minuscola e apparentemente insignificante cosa...da impazzirci!Beh non so come siate messi voi altri,ma la mia situazione al momento non è proprio delle migliori.Detto questo stacco e vado a prepararmi la cena (e anche qui sarebbe da farci un poema sui pasti degli studenti fuori sede).

PS:in bocca al lupo a tutti per anatomia!

mercoledì 9 marzo 2011

Direttamente dalla parete di camera mia

Io parlo con te ragazzo. Te che ricominci la vita ogni giorno da zero. Tu che a trent’anni hai le mani così piene di calli che se fai una carezza a tua figlia ti dice che le hai dato uno schiaffo. Te che puzzi di fritto, che se anche ti tuffi nel Mar dei Carabi e ci resti due settimane, come esci dall’acqua ti chiedono hamburger e patatine. Sì, parlo per te. E non ridete, stronzi. Che la gente così esiste, eccome. Piantatela con la barzelletta dell’idraulico miliardario. Per uno che ce l’ha fatta ce ne sono mille morti di fame. E sennò provateci voi a sturare i cessi degli altri. Perché non c’è prezzo. E non c’è prezzo nemmeno a ritirare i vostri piatti sporchi nei ristoranti. “Cameriereeee?” Avanti indossate la giacchetta da schiavo e portate dodici piatti di trippa al tavolo nove. E sorridete sennò il padrone vi licenzia o un cliente si tocca le palle. Sorridete e scodinzolate per mille lire di mancia.Sei un ascoltatore,vero?Allora ascolta l'urlo della mia anima,l'urlo delle loro.Dite che è demagogia,socialismo,populismo?Chi se ne frega,è vero!Non so quello che sia,è vero.Anche se li pagano tre,quattro milioni al mese sono i vostri schiavi democratici.Camerieri.Ecco una parola che si dovrebbe cancellare dal vocabolario.Altro che portatori di handicap.Portatori di piatti. Sorridetegli voi stasera al ristorante. Cristo, vi stanno servendo, sorridete. E fateli, per una volta, partecipare ai vostri discorsi. Grazie a loro potete comandare pagando il prezzo di una pizza.
Diego Cugia Jack Folla (Alcatraz)